libri

“Persone normali”

★☆☆☆☆
Anche volendo scrollarsi un po’ di anni di dosso per leggerlo con gli occhi di un adolescente, rimane una storia superficiale, con picchi ormonali appena sufficienti a saziare le fantasie di mezz’ora, per il resto sostanzialmente inutile.

libri

“Circe”

★★★★☆
Ho sempre subito il fascino della mitologia greca. In questo caso, la storia di Circe viene riletta, romanzata, ampliata, e tutte le nostre convinzioni sul bene, il male, il divino e il mortale capovolte. Una lettura per i pomeriggi invernali.