lista nozze

lui la tira per un braccio, direzione computer e cellulari, ma lei se ne sta lì, con il naso all’insù, proprio davanti ai ripiani delle stoviglie, reparto “liste nozze”. lui già teme l’inevitabile, il richiamo implicito dell’inesorabile dichiarazione, proprio sul più brutto, non sia mai che le sia venuto il momento romantico proprio ora, alle cinque di un caldo pomeriggio d’agosto, in uno squallido negozio. non può certo immaginare che le liste nozze non c’entrano proprio niente, figuriamoci se a lui interessano i piatti con i fiori sul bordo, o i bicchieri di mille forme e colori. figuriamoci se gli interessano ora, a quasi trent’anni, proprio oggi che era uscito per comprare un regalo per il suo computer. non interessano nemmeno a lei, a volerla dire tutta. si sta semplicemente chiedendo com’è che le pentole sembrano così lucide e brillanti solo quando sono in un negozio, ben allineate sul ripiano di vetro. com’è che se ne stanno lì, perfettamente ordinate in file da tre, e sembra che siano così belle, e poi quando te le porti a casa sembra che non abbiano più interesse ad imbellettarsi per affrontare la vita. una volta accasate, smettono i loro abiti migliori, e se ne stanno meste in un angolo, rigate dall’uso e opache dall’acqua e sapone. non che abbiano molto interesse a mantenersi giovani e belle, in fondo: anche i mestoli, a ben pensarci, una volta scartati del loro fiocco nero sul collo cominciano il loro lento declino. impettiti e impeccabili all’inizio, allineati sul ripiano e illuminati da una luce blu, diventano presto lisi dall’uso, con il fondo rovinato dal continuo sostare in quei due millimetri d’acqua, sul fondo
del portaposate a lato del lavandino. e se un tempo riuscivano a commuovere, con quel loro accarezzare continuo i fianchi della loro amata pentola, ora si limitano ad adagiarvisi sopra, stanchi, in bilico al riparo dal fuoco.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...