libri

“un destino ridicolo”

Un destino ridicolo.jpg★★★☆☆
La musica di De André fa capolino tra le pagine, a rendere un po’ più reale questa storia assurda, queste vite che si rincorrono come gocce di pioggia sul finestrino della macchina, per finire in un punto che non l’avresti mai detto.

Annunci

Un pensiero riguardo ““un destino ridicolo””

  1. Alla fine il film l’ho visto. Meglio il libro, molto meglio il libro. Sarà che me l’ero immaginato diverso, sarà che ci sono troppi colori e il libro sembrava più sobrio, sarà che mi sono fatta influenzare dalla copertina, con quel mare blu che nel film nemmeno si vede, sarà che queste prostitute sembrano così macchiette, sarà che il sardo me lo immaginavo un filo più brutto di Filippo Nigro, sarà che Carlo me lo immaginavo più grande… Sarà che non sa di de André, in fin dei conti. Non si sente, non si vede, non si immagina. Ed era tutto il suo bello…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...