viaggi

rimini rosa

La prima cosa che mi viene in mente pensando alla Notte Rosa è il rosa. Ovunque. Che basta che ti giri un secondo e a tradimento un barista aggiunge una tovaglia rosa, o una rosa, o un palloncino.
La seconda, l’Hostel Jammin’, che ha proprio l’aria di essere un ostello.
La terza, il Turquoise sovraffollato con gli intortatori di professione: step 1, mano sulla schiena; step 2, balliamo insieme?; step 3, visto che il mojito ha due cannucce…; step 4, i tuoi amici sono i miei amici; step 5, se non funziona, cambia pub e ricomincia da capo. Quello che bisognerebbe dire ai provetti latin lover è che dovrebbero allontanarsi un po’, per evitare che le future prede si accorgano del giochetto. Sai com’è, se scopri di essere la quindicesima “donna più bella del locale”, cominci a farti delle domande…
La quarta, il caffè con yogurt e frutta di Pascucci.
La quinta, i locali con accesso dalla strada e uscita verso il mare, che se provi a risalire dalla spiaggia non ti fanno entrare. Quindi, se per caso ti viene in mente di andare a vedere il bagnasciuga, sappi che dovrai trascorrere tutta la notte con i piedi in ammollo.
La sesta, il barista del Jammin’ e le sue tette, ovviamente rosa.
La settima, la piadina in spiaggia. Anche se era riminese, o proprio perché era riminese, e ogni tanto va bene anche così.
L’ottava, la faccia dei ragazzini adolescenti che ti guardano male se alle prime note di “vola..” invece di metterti a ballare, tu che saresti probabilmente l’unica a conoscere la coreografia, e ad averla ballata davanti allo specchio della cameretta tante di quelle volte, ti metti a ridere. Perché no! non è l’ultima hit dell’estate!
La nona, la faccia degli stranieri, per la stessa ragione. E perché ti ricordano che aver vissuto gli anni Ottanta in Italia, con la Cuccinarini e il Drive-in, non era poi per niente male.
La decima, la compagnia, e il pensiero di chi invece quest’anno non c’era. Magari per la Notte Rosa 2010, chissà.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...