“Se una notte d’inverno un viaggiatore”

Se una notte d inverno un viaggiatore.jpg★★★★★

Geniale l’idea, magistrale l’esecuzione, imperdibili dieci incipit (o dieci racconti?) {Se una notte d’inverno un viaggiatore} #libroin140

Geniale l’idea, magistrale l’esecuzione. Forse un po’ asettica, a tratti, come si addice ad un esperimento scientifico con le parole, ma assolutamente magistrale. Persino la mia iniziale paura nel dover affrontare un romanzo come questo, basato sostanzialmente sull’incompiuto, si è fatta da parte da sola, e la curiosità di sapere “come vanno a finire” questi dieci celebri incipit ha lasciato il posto alla curiosità di scoprire come lo scrittore avrebbe “chiuso” questi dieci racconti, quale sarebbe stato il coup de théâtre, e quale la sfida successiva. Niente da dire: un imperdibile della letteratura italiana.

Annunci

Un pensiero su ““Se una notte d’inverno un viaggiatore”

  1. PuroNanoVergine ha detto:

    Calvino è esattamente come lo hai recensito: geniale e (spesso) asettico.
    Se ne hai voglia ti consiglio due raccolte di racconti: Le Cosmicomiche e Ti con Zero
    (la maggior parte dei racconti sono asettici, ma scritti in modo meraviglioso).

    p.s. assettici sì, ma non tutti (il primo racconto delle Cosmicomiche, La distanza della Luna,
    è una storia d’amore non corrisposto con un finale da brividi).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...