libri

“Delitti in treno”

Delitti in treno★★☆☆☆

Le premesse ci sono tutte: grandi scrittori (roba tipo Agatha Christie e Conan Doyle, per capirci), grandi misteri, e un tuffo nel “glorioso” passato delle ferrovie, quel tempo poetico in cui prendere un treno era un’avventura, e vederne passare uno un evento. Una serie di racconti gialli, tutti accomunati da lui: il treno. Cadaveri ritrovati in vagoni chiusi dall’interno, passeggeri misteriosi, assassini mascherati tra la folla in attesa sui binari. Peccato, però, che dopo un po’ finisce che i vagoni si assomigliano tutti, le stazioni anche, e la fantasia umana evidentemente ha un limite. Bei racconti, ma meglio se letti uno alla volta, magari a distanza di tempo l’uno dall’altro.

Annunci

1 thought on ““Delitti in treno””

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...