Il drago della pappa

Dopo un anno di mal di pancia e visite pediatriche, quest’estate è arrivata la risposta a tutti i nostri dubbi: bimbo non prende freddo al pancino (nonostante gli avvertimenti delle nonne), non ruba chili di cioccolata di nascosto (come faceva sua mamma…), non ha gravissime carenze o strane malattie.
Semplicemente, è celiaco.
Da genitori, la nostra prima reazione è stata, ovviamente, come riuscire a fargli capire l’importanza di un’alimentazione “sicura” in un’età in cui non riesce a capire perché non può mangiare tutto quello che vuole (anche se, a dirla tutta, per ora “tutto quello che vuole” è uva, pomodori e banane).

Abbiamo iniziato a pensare ad una storia che riuscisse a spiegargli in modo semplice “i fondamentali” della celiachia. Mancava solo una mano esperta per trasformare in realtà quello che ci passava per la testa: per fortuna un’amica comune ci ha suggerito di rivolgerci a quel poliedrico illustratore (nonché disponibilissimo essere umano dietro la matita, impareggiabile nella passione che ha messo in questo progetto) che, nel magico mondo del web, trovate alla voce Franz. Il risultato è stato un bellissimo regalo di compleanno – e devo dire che ne siamo decisamente orgogliosi.

Annunci

Un pensiero su “Il drago della pappa

  1. La il@ ha detto:

    Ne stavo giusto parlando in questi giorni con colleghe.. sempre più casi di intolleranze al glutine comparse improvvisamente.. sempre più bambini celiaci.. te ne accorgi anche solo andando al supermercato, in farmacia, dal panettiere, in pizzeria.. con la gran quantità di prodotti ad hoc.. Nella mia ignoranza son convinta che la causa stia in quello che mangiamo, geneticamente modificato. Davvero bellissimo il fumetto! Buona avventura! ;)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...