libri

“Chirù”

Chiru.jpg★★★★☆

Io subisco sempre il fascino delle belle frasi, delle parole inanellate le une alle altre a formare pensieri perfetti, persino di quella strana invidia nel pensare che avrei voluto scriverle io, certe cose. Ma io sono io, e Michela Murgia è Michela Murgia. Se posso azzardare un paragone, un’orafa delle parole un po’ come Baricco, solo con trame meno oniriche. E, come Baricco, lo so che ogni tanto esagera. Come se volesse usare tutte le belle frasi che ha in mente, tutte insieme una dopo l’altra, fino a rendere un racconto un’infinita serie di frasi costruite, di quelle che a volte le devi rileggere due volte per capirne il senso. Ma diamine, meglio troppe che nessuna. Così, in due giorni di vacanza, mi sono incantata a leggere, ad ogni pagina, gustando ogni capitolo, ogni parola, ogni virgola.

Annunci

3 thoughts on ““Chirù””

    1. E per fortuna, se no tutti vorrebbero solo questo, e avremmo solo Baricco e Murgia in libreria :) Mi sono permessa di venire a curiosare tra le tue parti – per prendere qualche spunto di lettura agli antipodi. Buona giornata!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...