“Dove sei stanotte”

dove sei stanotte★★★★☆

Un’altra vicenda irreale e allo stesso tempo verissima, comica, disperata, grottesca {Dove sei stanotte} #libroin140

Robecchi ha la straordinaria capacità di farmi far pace con i libri anche quando sto talmente male da non riuscire a seguire le parole sulla carta. Non c’è mal di denti o mal di testa che tenga: Robecchi si legge, scorre via veloce e rassicurante, ti tiene compagnia e ti risolleva il morale. Il che, a ben vedere, è molto di più di quanto non si possa chiedere a tanti libri. Questa nuova avventura di Monterossi non delude le aspettative (e anzi accresce l’impazienza per il terzo volume, che mi aspetta sul comodino…): irreale e allo stesso tempo verissimo, comico, disperato, grottesco.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...