“Corrono voci”

corrono voci★★★☆☆

Il paese è piccolo e la gente mormora: né più né meno quello che succede in questo romanzo, che racconta le disavventure di un soldato belga al suo rientro dalle colonie. Quando la gente del paese comincia a morire, il giovane viene accusato di essere l’untore e la sua famiglia emarginata dai compaesani. Il problema è che lo stile non è proprio il mio: scorre lentamente, e ho fatto fatica a mantenere la concentrazione fino alla fine…

Annunci

Un pensiero su ““Corrono voci”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...